Morte Martina Rossi, al via processo

Assenti i due imputati, presenti i genitori di Martina Rossi. Al via ad Arezzo il processo per la morte della 20/ennee studentessa genovese morta dopo essere precipitata dal balcone del sesto piano dell'hotel Sant'Ana a Palma de Majorca il 3 agosto 2011. Morte come conseguenza di altro delitto il reato contestato agli imputati, Luca Vanneschi e Alessandro Albertoni, entrambi 27enni di Castiglion Fibocchi (Arezzo): per l'accusa la ragazza stava fuggendo a un tentativo di violenza sessuale da parte dei due giovani quando precipitò dal balcone. L'udienza è stata dedicata alle questioni tecniche: presentazione delle eccezioni da parte dei avvocati difensori dei due giovani, e della lista dei testimoni. Tra questi la difesa ha indicato anche il regista e attore Carlo Verdone, per l'analogia da lui riscontrata tra un suo film e il presunto suicidio di Martina: la difesa sostiene che la 20/enne si tolse la vita. Il procuratore Roberto Rossi, pm in aula, si è opposto alla citazione come teste di Verdone.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Primo Piano Notizie
  2. Arezzo Notizie
  3. Primo Piano Notizie
  4. Primo Piano Notizie
  5. Arezzo Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Museo Civico Sansepolcro
    MOSTRE Museo Civico Sansepolcro
  • Eugenio Finardi
    CONCERTI Eugenio Finardi
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sansepolcro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...